Consigli fantacalcio – Chi schiero 21 giornata Serie A 2014-2015

Chi schiero al fantacalcio? I consigli di MondoFantacalcioL’amletico dilemma di ogni fantallenatore al momento di schierare la formazione settimanale: chi faccio giocare?

Il superbomber da 20 gol stagionali che però se non segna prende 4  oppure l’attaccante costante che segna poco?

MondoFantacalcio vi aiuta con la rubrica dei fantaconsigli!

Cercando di renderlo un appuntamento fisso ed il più affidabile possibile, speriamo che questo nuovo servizio vi aiuti nella scelta della formazione di giornata.

Vi forniremo d’istinto alcuni nomi che vi possono aiutare, perchè con l’istinto e un pizzico di follia si vince al fantacalcio

… anche se alcuni strumenti ci aiutano nelle scelte, come l’IAM nella sezione statistiche. Non sai cos’è l’IAMScoprilo!

Tenete sempre d’occhio la pagina delle probabili formazioni: gli aggiornamenti continui vi aiuteranno nella scelta su chi schierare e chi no!

Un ringraziamento particolare a chi si  impegna alla stesura dei fantaconsigli!

Legenda
Consigliati: giocatori che solitamente non tradiscono o sono indicati per la partita corrente
Sconsigliati: giocatori dal rendimento altalenante o che potrebbero non essere indicati per la partita corrente


Genoa

Fiorentina

Consigliati: Confermate Perotti, Niang può regalare sorprese, Iago è in uno stato di grazia. Diamanti possibile titolare schieratelo, Gomez vuole continuare a far gol, Borja Valerio potrebbe regalare assist.
Sconsigliati: Roncaglia a rischio giallo, Burdisso e Badelj.

Roma

Empoli

Consigliati: Servono i gol di Capitan Totti alla Roma per vincere, Iturbe sta dando tornando ai suoi livelli, confermate Nainggolan non delude mai. tenete d’occhio Pucciarelli è in ottima forma e potrebbe sbloccarsi, Valdifiori è sempre una garanzia.
Sconsigliati:  Paredes potrebbe soffrire il momento no del gioco romanista, Barba e Croce.

Sassuolo

Inter

Consigliati: Palacio finalmente gioca da prima punta non esitate, Shaqiri contro la difesa del Sassuolo può fare la differenza, Vidic potrebbe essere utile per il modificatore. Schierate la coppia Zaza-Berardi, l’Inter è in emergenza in difesa.
Sconsigliati: Terranova non da sicurezza al reparto arretrato neroverde, Longhi e Medel.

Atalanta

Cagliari

Consigliati: Pinilla per il classico gol dell’ex, gli inserimenti di Moralez possono far male, Cigarini garantisce geometria in mezzo al campo. puntate su Joao Pedro e Sau è dato in ripresa dopo il lungo stop.
Sconsigliati:  Del Grosso e Benedetti.

Cesena

Lazio

Consigliati: Per il Cesena ci sentiamo di consigliarvi il solo BrienzaKlose è in forma e potrebbe andare a nozze contro la difesa del Cesena, Candreva è sempre il padrone della fascia destra, il giovane Cataldi potrebbe regalare delle belle sorprese.
Sconsigliati: Renzetti, Cascione e Volta.

Chievo

Napoli

Consigliati: Difficile lasciare fuori qualche attaccante del super Napoli di questo periodo: diciamo il solito Higuain e Callejon. Se il Chievo non prende l’imbarcata di gol Bizzarri è buono per il modificatore e ci aspettiamo qualcosa da Paloschi (lo scorso anno fece doppietta con i partenopei).
Sconsigliati: Schelotto, Hetemaj, Maggio

Palermo

Verona

Consigliati: Scontato dire sempre i soliti Dybala-Vazquez, tenete d’occhio Barreto e Rigoni. Toni non segna da un po e contro il Palermo potrebbe sbloccarsi per il classico gol dell’ex.
Sconsigliati: Marquez può soffrire la velocità dell’attacco siciliano, Moras e Sorensen.

Torino

Sampdoria

Consigliati: Maxi Lopez in forma alla ricerca del secondo gol in maglia granata  supportato da Darmian, Bergessio per i blucerchiati supportato da Eder. Chi vincerà la sfida fra gli ex-catanesi?
Sconsigliati: Romagnoli, Regini, Farnerud.

Udinese

Juventus

Consigliati: I bianconeri friulani con Di Natale ed Allan in formissima potrebbero impensierire i bianconeri piemontesi forti comunque sempre di Le Petit Prince Pogba e un Tevez che non sbaglierà la seconda partita a fila.
Sconsigliati: Caceres, Piris, Pirlo

Milan

Parma

Consigliati: Come si comporteranno i rossoneri? Crediamo finalmente bene, considerando il ritorno di Honda e la probabile titolarità di Pazzini. Nel Parma in crisi di tutto scegliamo Nocerino e Mauri J.
Sconsigliati: Armero, Lucarelli e Palladino.